Sostegno psicologico a familiari e caregiver

"Prendersi cura di chi si prende cura"

Per ogni persona affetta da una grave malattia, generalmente c’è una persona che si prende cura di lei. Questa persone è il cosiddetto caregiver

Esso è impiegato in un ampio ventaglio di mansioni e responsabilità che vanno dall'igiene al controllo delle finanze e degli interessi economici, dal dispensare cure al disbrigo di pratiche burocratico-amministrative, venendo coinvolto sia da un punto di vista pratico-organizzativo che a livello emotivo.

Il caregiver spesso corre il rischio di dedicarsi interamente all'assistenza del suo caro, trascurandosi e non ritagliandosi tempo sufficiente da dedicare a se stesso o alle attività che più lo gratificano. Considerando che il periodo di cure si estende dai tre ai quindici anni, il careiver si trova ad affrontare fattori di stress cronico. 

Per questo motivo è importante fin dalle prime fasi, essere in grado di riconoscere i propri limiti, ritagliarsi del tempo per sè ed essere in grado di chiedere aiuto ad amici, parenti e professionisti.

Il supporto professionale fornito in ogni fase della malattia può essere di tipo psicologico, motivazionale o operativo, tramite l'identificazione di strategie ad hoc per ogni specifica situazione.

Lo scopo è alleviare il tuo carico di lavoro, fornendoti gli strumenti per affrontare al meglio questa esperienza di vita intensa, complessa, coinvolgente ed ammirevole.

© 2020 By Emanuela Venturelli - Partita Iva: 03897030361 - All Rights Reserved

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now